Suore Minime dell’ Addolorata

La nostra congregazione religiosa nata il 1 maggio 1868 a Le Budrie di S. Giovanni in Persiceto, Bologna, fondata da Clelia Barbieri, che papa Giovanni Paolo II proclamera’ santa il 9 aprile 1989. Nell’ora segnata da Dio e per illuminazione dello Spirito Santo, Clelia assieme a tre compagne, inizia una comunanza di povera e santa vita.

In questo solco contrassegnato da poverta’ , semplicita’ , preghiera e donazione, la nostra famiglia religiosa ha camminato seguendo le orme del passato, ma sempre aperta e protesa ai sentieri del futuro.

La congregazione è impegnata in numerose attività di impegno caritatevole e pastorale:

assistenza ai malati e anziani, sia in strutture pubbliche che a domicilio;
volontariato ed animazione liturgica a favore degli anziani;
collaborazione con il VAI (Volontariato Assistenza Malati);
insegnamento nelle scuole materne e attività doposcuola;
casa famiglia per accoglienza di bambini in difficoltà;
animazione e formazione dei giovani con incontri, catechesi, attività varie;
presenza in seminario nei servizi generali;
impegno specifico di pastorale parrocchiale con animazione liturgica, di catechesi, studio condiviso della parola di Dio, visita alle famiglie;
accoglienza e accompagnamento dei pellegrini, dei gruppi e lectio divina presso il Santuario di santa Clelia.

Vai al sito ufficiale delle Suore minime dell'Addolorata
2018-02-18T23:29:04+01:00
Translate »