Loading...
Cerca il tuo si 2018-02-06T11:22:01+00:00

Il Re dell’universo, il RE dei Re vi chiama

Quante volte nella vostra vita avete incontrato persone che vi vogliono convertire parlandovi di una via diversa rispetto a quella proposta dal mondo moderno, ma voi vi siete rifiutati di ascoltare ed avete girato le spalle seguendo la via larga e le comodità offerte da questa via.

Se Dio stesso vi apparisse, sono certo che vi prostrereste subito a terra invocando il suo perdono per la vostra mancanza di fede, ma il nostro DIO è un DIO nascosto, misterioso, che ci mette alla prova per vedere se siamo come Tommaso l’apostolo. Anche se venisse un Angelo in sembianze di uomo, credo non lo riconoscereste per mancanza di Fede.

Da sempre lui chiama chi nel proprio cuore sente un desiderio ardente di cambiamento e sete di giustizia al punto di essere disposto a dare la propria vita piuttosto che piegarsi ad un mondo ingiusto egoista e malvagio, e con umiltà è disposto ad accoglierlo e fidarsi di lui, credendo che verrà la fine dei tempi come è stato scritto e promesso.

Il vostro “SI” sia un “SI” sincero e senza spergiuri

Avete anche inteso che fu detto agli antichi: Non spergiurare, ma adempi con il Signore i tuoi giuramenti; ma io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio; né per la terra, perché è lo sgabello per i suoi piedi; né per Gerusalemme, perché è la città del gran re. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno. Matteo 5-33:37

Gesu è alla porta ed aspetta il tuo SI per il suo regno qui sulla terra. Sembra impossibile, ma è la realtà. Lui, fatto sacerdote per sempre alla maniera di Melkisedek, elevato sopra gli Angeli, è li fuori della tua porta – tu lo hai abbandonato li – ed aspetta fino alla fine la tua conversione per concederti una seconda nascita e accesso al suo regno. Perchè ostinarsi a servire l’avversario? 

L’Anticristo è nel mondo

Chi dice di essere nella luce e odia suo fratello, è ancora nelle tenebre.  Chi ama suo fratello, dimora nella luce e non v’è in lui occasione di inciampo.  Ma chi odia suo fratello è nelle tenebre, cammina nelle tenebre e non sa dove va, perché le tenebre hanno accecato i suoi occhi.

Scrivo a voi, figlioli, perché vi sono stati rimessi i peccati in virtù del suo nome. Scrivo a voi, padri, perché avete conosciuto colui che è fin dal principio. Scrivo a voi, giovani, perché avete vinto il maligno. Ho scritto a voi, figlioli, perché avete conosciuto il Padre. Ho scritto a voi, padri, perché avete conosciuto colui che è fin dal principio. Ho scritto a voi, giovani, perché siete forti,e la parola di Dio dimora in voi e avete vinto il maligno.

Non amate né il mondo, né le cose del mondo! Se uno ama il mondo, l’amore del Padre non è in lui; perché tutto quello che è nel mondo, la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e la superbia della vita, non viene dal Padre, ma dal mondo. E il mondo passa con la sua concupiscenza; ma chi fa la volontà di Dio rimane in eterno!  – Prima Lettera di Giovanni 12-17

Guardarsi dagli anticristi

Figlioli, questa è l’ultima ora. Come avete udito che deve venire l’anticristo, di fatto ora molti anticristi sono apparsi. Da questo conosciamo che è l’ultima ora. Sono usciti di mezzo a noi, ma non erano dei nostri; se fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi; ma doveva rendersi manifesto che non tutti sono dei nostri. Ora voi avete l’unzione ricevuta dal Santo e tutti avete la scienza. Non vi ho scritto perché non conoscete la verità, ma perché la conoscete e perché nessuna menzogna viene dalla verità. Chi è il menzognero se non colui che nega che Gesù è il Cristo? L’anticristo è colui che nega il Padre e il Figlio. Chiunque nega il Figlio, non possiede nemmeno il Padre; chi professa la sua fede nel Figlio possiede anche il Padre. – Prima Lettera di Giovanni 18-23

Aiuta come puoi le associazioni onlus che preferisci
Translate »